Romney si vanta di pagare ben il 14 % di tasse

Video satirico sui conti svizzeri di Romney.

Dopo il tormentone del certificato di nascita di Obama, quello delle dichiarazioni dei redditi di Romney. Con una differenza rilevante: il primo è stato reso pubblico, a differenza delle seconde.

Il dibattito ha raggiunto in questi giorni il suo apice, grazie anche a una campagna lanciata dalla ONG Agenda Project / Action Fund (http://apaction.com/).

Tanto che Romney si è sentito punto nell’orgoglio, e ha rivendicato di non aver mai pagato negli ultimi dieci anni un’aliquota inferiore al tredici per cento, oscillante verso il quattordici.

Meno di quanto paga un lavoratore dipendente americano con un reddito annuo non superiore ai trentacinquemila dollari. Peccato che l’ultimo reddito dichiarato di Romney (l’unico reso pubblico) sia superiore ai ventun milioni di dollari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...