Tempi bui per la Gran Bretagna

Il referendum per l’indipendenza della Scozia incombe (https://italianspread.wordpress.com/2012/01/11/si-avvicina-il-referendum-per-lindipendenza-della-scozia-dopo-limpero-rischia-di-andarsene-anche-il-territorio-metropolitano/).

Le Olimpiadi sono iniziate all’insegna delle gaffe, con le forze armate costrette a sostituirsi alle guardie private che avevano in appalto la sicurezza e la squadra nordcoreana offesissima per essere stata presentata con la bandiera della Corea del Sud.

Il ministero del Tesoro americano cerca di addossare a Londra tutta la colpa dello scandalo della manipolazione dei tassi bancari (https://italianspread.wordpress.com/2012/07/03/il-caso-barclays-svela-lautoreferenzialita-del-mercato-finanziario/).

La recessione secondo gli ultimi dati è drasticamente peggiorata.

E, mentre le misure di austerità portano le rette universitarie a oltre ottomilacinquecento sterline, gli episodi di violenza e indisciplina nelle scuole stanno toccando picchi allarmanti.

Insomma, Dio salvi la Regina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...