L’Olanda fa i conti dell’austerità e ci ripensa

In tandem con la Germania, aveva imposto la nuova politica europea di austerità. Dopotutto, l’Olanda è o non è una delle economie più solide d’Europa ? E quando le cose ti vanno bene, tendi sempre a pensare che quelli a cui vanno male in fondo non siano all’altezza, e abbiano bisogno di una raddrizzata.

Tornati a L’Aja, però, i ministri olandesi hanno fatto i conti di quanti tagli sarebbero stati obbligati a fare, e sono inorriditi. Inaccettabile, sono sobbalzati i segretari di molti partiti.

Sono seguite lunghissime consultazioni, durate mesi. Alla fine, proprio oggi, il Governo ha gettato la spugna. Il primo ministro Mark Rutte ha annunciato che rassegnerà le dimissioni alla Regina Beatrice d’Orange-Nassau.

Quasi certamente si andrà ad elezioni anticipate.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...