Storia dei rapporti fra Stati Uniti e America Latina in pillole

1815: al termine del Congresso di Vienna, gli Stati più conservatori invitano la Spagna a riprendere il controllo delle colonie latino-americane; gli Stati Uniti si oppongono, aderendo a un’analoga posizione britannica

1846: gli Stati Uniti dichiarano guerra al Messico

1848: con il Trattato di Guadalupe Hidalgo, il Messico cede agli Stati Uniti un territorio approssimativamente corrispondente agli attuali Stati di California, Utah, Nevada, Arizona e Nuovo Messico

1850-1903: ripetuti interventi militari americani a Panama

1904-1914: il Genio militare americano costruisce il canale di Panama

1898: gli Stati Uniti dichiarano guerra alla Spagna, annettono Portorico e ottengono una forte sfera d’influenza su Cuba

1909: si dimette il Presidente antiamericano del Nicaragua

1912-1933: occupazione militare americana del Nicaragua

1915-1934: occupazione militare americana di Haiti

1910: spedizione militare americana in Messico

1916-1924: occupazione militare americana della Repubblica Dominicana

1917: seconda spedizione militare americana in Messico

1939-1945: nonostante evidenti simpatie per l’Asse, i Paesi latino-americani restano allineati con gli Stati Uniti

1954: colpo di Stato filoamericano in Guatemala

1959: Rivoluzione cubana

1961: sconfitto dal Governo cubano un corpo di spedizione di esuli anticastristi armati ed equipaggiati dagli Stati Uniti

1962: gli Stati Uniti costringono la Russia a ritirare le sue testate atomiche da Cuba

1964: inizia in Colombia il lungo conflitto armato fra organizzazioni comuniste e Governo, quest’ultimo sostenuto dagli Stati Uniti

1965: i servizi segreti americani vengono autorizzati ad assistere il Governo uruguayano contro i ribelli tupamaros

1965-1966: seconda occupazione militare americana della Repubblica Dominicana

1967: con l’aiuto dei servizi segreti americani, il Governo boliviano uccide l’agente cubano Ernesto “Che” Guevara

1973: le forze armate cilene rovesciano il Governo socialista, con il coinvolgimento dei servizi segreti americani

1983: gli Stati Uniti invadono Grenada

1984-1986: attivismo dei servizi segreti americani contro il Governo comunista del Nicaragua

1989: invasione americana di Panama

1999: il canale di Panama viene restituito dagli Stati Uniti al Governo locale, il socialista Hugo Chavez viene eletto Presidente del Venezuela

2006: il Congresso autorizza la costruzione di una barriera lungo tutto il confine fra Stati Uniti e Messico, il socialista Evo Morales viene eletto Presidente della Bolivia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...