Il no TAV e lo scherno di Franti al soldato

Su questa rivista abbiamo appena pubblicato un articolo in cui si invita il Governo a dedicare un esame attento alle ragioni del movimento no TAV. Restiamo fermi su quella posizione. Però abbiamo visto un membro del movimento schernire a lungo un carabiniere in assetto antisommossa, che non ha risposto per evitare provocazioni, e ci è tornata in mentre una frase del libro “Cuore” di Edmondo De Amicis.

Il suo figliuolo era volontario nell’Esercito quando morì: per questo il Direttore va sempre sul corso a veder passare i soldati, quando usciamo dalla scuola. Ieri passava un reggimento di fanteria, e cinquanta ragazzi si misero a saltellare intorno alla banca musicale, cantando e battendo il tempo colle righe sugli zaini e sulle cartelle. Noi stavamo in un gruppo, sul marciapiede a guardare: Garrone, strizzato nei suoi vestiti troppo stretti; Votini, quello ben vestito, che si leva sempre i peluzzi dai panni; Precossi, il figliuolo del fabbro, con la giacchetta di suo padre, e il calabrese, e il muratorino, e Crossi con la sua testa rossa, e Franti con la sua faccia tosta, e anche Robetti, il figliuolo del capitano d’artiglieria, quello che salvò un bambino dall’omnibus, e che ora cammina con le stampelle. Franti fece una risata in faccia a un soldato che zoppicava. Ma subito si sentì la mano d’un uomo sulla spalla: era il Direttore. – Bada, – gli disse il Direttore; – schernire un soldato quand’è nelle file, che non può né vendicarsi né rispondere, è come insultare un uomo legato: è una viltà. – Franti scomparve.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...