Irlanda del Nord, dove il secolarismo ti dà una mano

Cade oggi il quarantesimo anniversario della famosa Bloody Sunday, quel 30 gennaio 1972 in cui tredici manifestanti furono falciati dalle raffiche dell’Esercito britannico a Derry, in Irlanda del Nord.

Oggi fortunatamente la situazione nelle sei Contee dell’Ulster, per quanto non ancora ottimale, è piu’ tranquilla. L’Irlanda è ormai sostanzialmente acquiescente alla sovranità britannica su quel lembo di isola. Londra ha anch’essa fatto la sua parte. Le truppe sono state ritirate e il famigerato Regio Commissariato di polizia dell’Ulster è stato sostituito con un piu’ imparziale Corpo di polizia dell’Irlanda del Nord. Soprattutto, è stata finalmente attuata la promessa devolution, con un Governo e un Parlamento nordirlandesi a Stormont.

I fattori che hanno consentito al sanguinosissimo conflitto civile di stemperarsi sono ovviamente molteplici e complessi, ma è difficile pensare che la secolarizzazione non abbia fatto la sua parte. Il conflitto nordirlandese, si sa, aveva radici fortemente (anche se non esclusivamente) religiose, opponendo protestanti filobritannici (c.d. “unionisti” o “lealisti”) a cattolici filoirlandesi (c.d. “nazionalisti” o “repubblicani”).

Ora, secondo dati ufficiali raccolti dall’Istituto di statistica britannico, già nel 2001 un rispettabile tredici per cento dei nordirlandesi si dichiarava ateo. Secondo un sondaggio del 2006, inoltre, meno della metà dei nordirlandesi protestanti o cattolici ormai è praticante.

Comunque sia, possa la pace diventare compagna dell’Irlanda del Nord.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...