Inizia il 2012, alla ricerca affannosa di buone notizie

Il 2012 è appena iniziato, e la redazione di Spread si è messa alla caccia di una notizia positiva con cui aprirlo… con scarsi risultati, per la verità.

Sul fronte interno, la fanno da padrone i bilanci e gli infausti pronostici sull’economia, le vittime dell’idiozia dei botti, le bombe contro Equitalia, il fallimento della missione della Lega araba in Siria, il riacutizzarsi delle tensione in Sudan.

Ci sarebbe, volendo, la questione delle c.d. “culle multietniche”: su tre bambini nati a ridosso della mezzanotte, due hanno genitori extracomunitari. Ma considerando che entrambi i pargoletti hanno scarsissime prospettive di ricevere la cittadinanza italiana a breve-medio termine, passiamo ad altro.

La TV di Stato nordcoreana ha trasmesso ai cittadini della Repubblica Popolare gli auguri per l’anno nuovo in tono più dimesso del solito, senza minacce farneticanti ed esaltazioni della potenza militare del Paese. Strascichi del lutto nazionale per la morte del Caro Leader ? Forse, ma qualcosa nei toni dell’annuncio rende lecita la speranza che ci sia di più. I cittadini sono stati esortati a essere fedeli al successore Kim Jong-un, insignito con fretta sospetta delle massime cariche del Partito e dello Stato. Segnali, forse, che la transizione non si preannuncia troppo liscia. In un’esternazione che sa molto di cerchiobottismo, la TV di Stato ha aggiunto che si continuerà a rafforzare l’esercito, ma al tempo stesso si cercherà di risolvere almeno parzialmente il problema della carestia endemica. Aleggia forse nell’aria qualche timore di ammutinamento o di rivolta ?

I migliori auguri di buon 2012 alla Corea del Nord… e all’Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...